Cristina
Flute
è laureata con il massimo dei voti al Conservatorio G. Rossini di Pesaro.
Si è perfezionata con C. Klemm all’Accademia Mugi di Roma, con B. Cavallo all’Accademia della Filarmonica della Scala, con Janos Balint e all’Accademia di Imola. Ha partecipato ai corsi di perfezionamento di P. L. Graf, M. Ancillotti, A. Persichilli, A. Marion, M. Larrieu e R. Trevisani, M. Marasco.
Partecipa ad importanti trasmissioni televisive come Uno Mattina in diretta giornaliera su RAI Uno.
Ha collaborato in qualità di primo flauto e/o ottavino e fila con: Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, Sinfonica di Bari, Orchestra Filarmonica Marchigiana, Luglio Musicale Trapanese, Orchestra Sinfonica Abruzzese, Orchestra del Teatro Verdi di Trieste, Orchestra dell’Accademia della Filarmonica della Scale, Orchestra del Tiroler Festspiele di Erl (Austria) diretta dal maestro G.Kuhn con il quale ha inciso Gotterdammerung, Die Walkure di R. Wagner e Requiem di G. Verdi. Ha suonato per il Rossini Opera Festival con l’Orchestra del Teatro di Lione (Francia) in Le Siege de Corinthe di G.Rossini, solista con i virtuosi di Firenze
Diretta da illustri maestri quali; Abbado, Sinopoli, Muti, Kuhn, Dimitrov, Ja, Inbal, Oren…
Ha frequentato il Corso di Alto perfezionamento musicale all’Accademia della Filarmonica della Scala di Milano.
Attualmente è primo flauto dell’Orchestra Sinfonica Rossini.
Docente di flauto al Liceo Musicale di Ancona.
Elisabetta
Piano
é laureata in “Lingue straniere" presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell'Universita di Salerno, con una tesi in Storia del Teatro e dello Spettacolo
Studia pianoforte nei Conservatori di Pesaro e Trieste con i Maestri G. Carmassi, N. Jannucci e G. Gardi. Nel 1996 si diploma al Conservatorio G.Rossini di Pesaro sotto la guida del M° Hugo Aisemberg e si perfeziona con il pianista e compositore Mario Totaro. Approfondisce il repertorio cameristico partecipando a vari corsi di perfezionamento: a Cantiano (PU) e a Bonifati (Calabria) dove si svolgono per due anni consecutivi stages tenuti dai Maestri Hugo Aisemberg, Roberto Cima, Isabella Piccioni, Juan Lucas Aisemberg, Daniel Zisman e Davies. Frequenta inoltre, in duo, i Master Class tenuti dai Maestri Franco Gulli ed Enrica Cavallo a Reggio Emilia.
Partecipa più volte a rassegne per giovani musicisti, tra cui quella di Macerata Feltria, vincendo concerti. Nel dicembre 2000 ottiene il terzo premio al XII° Concorso Internazionale "Camilio Togni" di Gussago (BS).
Ha frequentato il Corso triennale di Musica da Camera all'Accademia Pianistica Internazionale "Incontri col Maestro" di Imola, studiando con il Maestro Pier Narciso Masi e ottenendo ii diploma nel settembre 2002 con il massimo dei voti.
In qualità di clavicembalista collabora con diverse Orchestre da Camera esibendosi in importanti sale da concerto in Italia e all’Estero .
In qualità di pianista ha a partecipato a spettacoli teatrali e produzioni televisive per Rai 1 e Rai 3.
Svolge un’ intensa attività concertistica prevalentemente in Europa con varie formazioni cameristiche: duo, trio, quattro mani e due pianoforti.
Laura
Violin
Studia con il M.stro Guido Della Costanza frequentando e diplomandosi contemporaneamente al Conservatorio G. Rossini di Pesaro.
Si perfeziona sotto la guida del e il M.stro Cristiano Rossi e per la musica da Camera con il M.stro Piernarciso Masi.
Si classifica Prima in diversi concorsi per Giovani Solisti come quello della città di Genova.
Si classifica Prima al Concorso per il Corso di Perfezionamento Orchestrale sotto la guida dei M.stri Adamo e Bruni.
Vince una borsa di studio nella Città di Wurtemberg in Germania.
Vince l’audizione nell’Orchestra Fondazione Arturo Toscanini di Parma collaborandoci assiduamente anche in qualità di prima parte .
Vince l’audizione per il ruolo di concertino dei Vl II nell’Orchestra Fondazione Filarmonica Marchigiana entrandovi a lavorare stabilmente con il ruolo di concertino Vl II fin ad oggi.
Collabora inoltre in Italia con importanti Fondazioni ed Enti Lirici Come :
Orchestra Haydn di Bolzano, Orchestra Fondazione del Teatro Regio di Parma,
Orchestra Fondazione del Teatro La Fenice di Venezia , Orchestra Fondazione del Teatro G. Verdi di Trieste.
Collabora in qualità di Prima parte diverse Orchestre da Camera.
Vanta numerose Tournè in Italia e All’Estero al fianco di importantissimi Direttori d’Orchestra come:
Chung Myung-whun ,WoldemarNelsson , AntonNanut , GustavKuhn, Rudolf Kempe ,Keith Goodman, Daniel Oren e Solisti , Gidon Kremer, Ashkenazy , Milenkovic
Unisce all’ Orchestra un attività concertistica da camera in Italia e all’Estero.
Collaborare con RAI e MEDIASET in qualità di prima parte per importanti trasmissioni ed eventi televisive in prima serata .
Ha collaborato con Artisti come : Barry White , Ray Charles, Deep Purple ect.
Lavora in Italia nelle più importanti sale di incisione.
Maggie
Harp
Si diploma diploma in Arpa con il massimo dei voti al Conservatorio “G.Rossini” di Pesaro sotto la guida della Prof.ssa Bianca Maria Monteverde.
E’ premiata in concorsi nazionali e internazionali sia da solista che in formazioni cameristiche.
Svolge assidua attività concertistica come solista, in duo con il Flauto, con il Sax e con il Violino, con il quartetto di arpe “Dalma Quartet” e con altre formazioni.
Partecipa a numerosi allestimenti teatrali, suonando anche per Il Centro Nazionale Teatrale diretto da G.Albertazzi e Sergio Pisapia Fiore.
Collabora con: l’Orchestra Giovanile Italiana, l’Orchestra Sinfonica della RAI l’Orchestra del Teatro Comunale di Firenze (Maggio Musicale Fiorentino), l’Orchestra Filarmonica “A. Toscanini” di Parma, L’Orchestra del Teatro Regio di Torino l’Orchestra Internazionale d’Italia ect.
Vince l’audizione per il ruolo di Prima Arpa con l’Orchestra Fondazione Filarmonica Marchigiana ricoprendo il più importante repertorio Lirico /Sinfonico, vi collabora stabilmente fino ad oggi anche in qualità di solista.
Partecipa al Tiroler Festspiele di Erl (Austria) diretto dal M° G.Kuhn, con il quale incide l’opera Die Walkure di R.Wagner; è prima arpa nella “Tetralogia” – L’anello del Nibelungo (Das Rheingold, Die Walkure, Siegfried, Gotterdammerung), “Elektra” e “Guntram” di R.Strauss.
Ha partecipato a diverse edizioni del Rossini Opera Festival di Pesaro.
Previa audizione, partecipa al corso di tre mesi sulla “Prassi esecutiva d’insieme del repertorio musicale contemporaneo” tenuto dal M° P.Borgonovo presso l’Accademia Musicale Chigiana di Siena e ha partecipato al “Progetto Arpa” : corso di arpa jazz all’interno di“Umbria Jazz”
Incide il disco “Paolo Giaro Ensemble” (Voce, Chitarra, Flauto, Sassofono, Violino, Contrabbasso, Arpa e Tablas)
Nicoletta
Cello
Si diplmoma al Conservatorio “ G. Rossini ” di Pesaro con il M. Nazareno Cicoria. Si perfeziona con il Maestro Vladimir Tonkha e il Maestro Luca Simoncini.
Vince la borse di studio “ G.Fenaroli “ della città di Lanciano,“ vince la borse di studio A. Toscanini “ di Parma,“ vince la borse di studio Associazione “Musicisti Giuliani “ di Trieste.
Si classifica al primo posto a svariati concorsi come il “ Festival musicale “ di Friburgo Ispra ect.
Vince l’audizione con le seguenti Orchestre : l’orchestra “ Jeune de la Mediterranèe “, l’orchestra “A. Toscanini “ di Parma, l’orchestra “ Filarmonica Marchigiana” con le quali svolge un intensa attività concertistica sotto la direzione di importanti Direttori (G.Kuhn, D.Renzetti , G.Neuhold , A.Guingal, R.L.Wilson Campori, M. De Bernard, L. Jia, W. Humburg).
Partecipa a prestigiosi festival internazionali in qualità di prima parte accompagnando solisti come : G.Carmignola ,S.Accardo ,I.Grubert , S.Pricov, M. Brunello, F.J.Thiollier, M.Campanella, J.Galway, M.Andrè, R.Lakatos, I.Pogorelich e V.Ashkenazy.
Collabora con importanti Associazioni e Teatri Italiani tra i principali :orchestra del “ Teatro Regio “ di Parma, orchestra “ Milano Classica “ di Milano, l’orchestra “ Mozart “di Milano e Orchestra da Camera di Bologna.
Vince l’ audizione per il ruolo di Primo violoncello nell’orchestra Filarmonia di Milano
E’ membro stabile del “Modern Players Ensemble “
Incide per EMI classica e R.S.S. di Parigi ed altri emittenti radio-televisive: RAI, Mediaset.
Diventa componente stabile del gruppo “ La Cumbre “ del compositore-chitarrista L.Gianola, gruppo di spalla di A. Canales primo ballerino del “ Teatro Nazionale di Madrid “
Svolge attività didattica .